Home » P. O. Garibaldi-Centro

Presidio ospedaliero

garibaldi-centro

 

Situato nel cuore della città, nel corso degli anni il Presidio Ospedaliero Garibaldi-Centro ha consolidato la propria area emergenziale al fine di far fronte alle esigenze dell'utenza del centro strorico.

La vocazione attuale, infatti, è quella dell'emergenza-urgenza: il Presidio Ospedaliero Garibaldi-Centro accoglie il Dipartimento di Emergenza ed Accettazione (DEA) con le relative strutture a specialità mediche e chirurgiche ed i servizi di supporto quali, tra le altre, i reparti di Cardiologia, Anestesia e Rianimazione e Medicina Trasfusionale. 

All'interno del P.O. Garibaldi-Centro trovano, altresì, allocazione al sede legale dell'Ente e gli Uffici Amministrativi e Tecnici.

Nella sua storia recente, il Garibaldi-Centro ha affrontato momenti di rilevanza anche nazionale, quali la morte dell'Ispettore Raciti risalente al 2007 durante gli incresciosi scontri presso lo stadio Angelo Massimino, nonchè il decesso del tenore Salvatore Licitra nel 2011.

Tuttavia il Garibaldi-Centro è stato anche teatro di eventi positivi, come i diversi parti di donne in coma nell'Unità Operativa di Anestesia e Rianimazione.