Gestione del Rischio Clinico

 

Descrizione

L'unità Operativa Semplice "Gestione del Rischio Clinico" definisce l'insieme delle iniziative e delle regole aziendali che servono a prevenire e ridurre il rischio clinico, al fine di creare e mantenere la sicurezza dei sistema assistenziali. In particolare, gli ambiti di attività in cui opera tale unità riguardano:

  • La diffusione e lo sviluppo della cultura della sicurezza in tutti i livelli dell'azienda;
  • L'implementazione a livello aziendale dei metodi proattivi e reattivi di gestione del rischio;
  • In collaborazione con gli operatori sanitari, l'analisi degli eventi critici occorsi in Azienda (Audit) e la proposta di azioni correttive di cui verifica l'efficacia delle misure di controllo introdotte;
  • La consulenza e il supporto decisionale alle iniziative di gestione del rischio a livello delle Unità Operative e degli altri uffici di Staff;
  • La gestione del Flusso Ministeriale SIMES (Sistema Informativo per il Monitoraggio degli Errori in Sanità), inerente la segnalazione degli Eventi Sentinella e dei Sinistri Aziendali;
  • La pianificazione e la collaborazione alla realizzazione degli eventi di formazione e aggiornamento del personale. Redazione e conservazione di tutti i documenti aziendali riguardanti la gestione del rischio. In particolare: Redazione del Piano triennale di Risk Management, da sottoporre alla Direzione per l'approvazione in delibera; Redazione annuale del Report sintetico delle attività di Risk Management a consuntivo;
  • La collaborazione con il Comitato Rischio Clinico Aziendale e con il Comitato Aziendale Valutazione Sinistri (CAVS);
  • La collaborazione con gli Operatori delle varie aree di competenza per la redazione di Linee Guida, Procedure, Protocolli e Istruzioni Operative;
  • La collaborazione con i Referenti e tutte le Strutture Aziendali interessate per l'implementazione degli Standards Joint Commission (Decreto Assessoriale Reg. Sicilia 11 gennaio 2008 e succ. Decreti n. 2720 del 2 novembre 2010 n. 2855 del 22 novembre 2010 e n. 1528 del 12 agosto 2011);
  • La collaborazione con gli attori istituzionali territoriali per le iniziative finalizzate allo sviluppo della cultura della sicurezza e alla riduzione del rischio;
  • L'implementazione delle Raccomandazioni Ministeriali e Regionali per la sicurezza del paziente;
  • L'implementazione del Sistema aziendale per la gestione delle schede di segnalazione degli eventi avversi (Incident Reporting).
 

 

Contatti

Responsabile: Dott.ssa Anna Colombo

Tel. 095-7592129

E-mail: acolombo@arnasgaribaldi.it

 

 

Sede

Piazza Santa Maria del Gesù, 5 - 95123 Catania

Padiglione 17 - Direzione Sanitaria - Piano 1°